PackEdge

Software per la prestampa di imballaggi per Windows

PackEdge è un editor per la preproduzione di imballaggi dotato di funzionalità complete, che offre tecnologie esclusive e strumenti mirati per i principali problemi in fase di prestampa (ad esempio allineamenti errati tra CAD e grafica, creazione di sormonti, distorsione, retinatura, codici a barre e altro ancora). Se si desidera ridurre nettamente il costo degli errori e incrementare l’efficienza dei PC del reparto di preproduzione, PackEdge è la soluzione ideale.

CONTROLLO DELLA QUALITÀ

packedge-quality-control

VERIFICA PRELIMINARE

I file di stampa devono uniformarsi ai limiti imposti da uno specifico processo di stampa. È possibile verificare i file in base a caratteristiche o limitazioni specifiche, evitando così fermi di stampa troppo costosi, nonché rilevare caratteri e immagini mancanti, immagini a bassa risoluzione o RGB, caratteri di piccole dimensioni e linee sottili in pochi secondi, individuando automaticamente i singoli errori.

VISUALIZZAZIONE

Viewer consente la visualizzazione delle separazioni ad alta risoluzione, come se si stessero ispezionando le lastre di stampa finali. Il Viewer permette di eseguire le anteprime Selezione, Colore, Copertura area totale (TAC), Lastra flessografica, Stampa flessografica, Rilevamento moiré ed Errori di messa a registro; fornisce inoltre un densitometro digitale di precisione.

PRODUTTIVITÀ SENZA CONFRONTI

packedge-unsurpassed-productivity

MODIFICA INTELLIGENTE

Si possono controllare forma, colore, retinatura, trasparenza, metodi di fusione e la loro correlazione nella struttura dei file (gruppi e livelli compositi) per tutti gli oggetti: vettori, testo dinamico o immagini. È inoltre possibile modificare facilmente tutti questi parametri.

La creazione di codici a barre è molto semplice e supporta un’ampia gamma di standard di settore. Grazie a strumenti avanzati di pulizia e modifica, è possibile eseguire analisi dettagliate ed elaborazioni rapide anche dei progetti di imballaggio più complessi.

CREAZIONE DI SORMONTI

I moduli Instant Trapper e PowerTrapper consentono la creazione di sormonti in modalità automatica e interattiva. Incentrati sugli imballaggi, questi moduli sono in grado di gestire coppie di colori speciali, inchiostri opachi, vernici, lastre bianche, sormonti in nero pieno ecc.

Vantaggi

PRESTAMPA DI IMBALLAGGI IN AMBIENTE WINDOWS

  • L’importazione di file PS e PDF certificata da Adobe® via Certin fa sì che i file grafici, comprese le trasparenze, vengano importati correttamente, mentre l’importazione CAD mantiene intatte tutte le proprietà dei file di progettazione strutturale.
  • Strumenti per il controllo della qualità degli imballaggi come i moduli Preflight, Viewer e Studio (disponibile come opzione) rilevano eventuali problemi a monte e riducono il rischio di sprecare prove e lastre o di fermi di stampa e reclami.
  • Funzionalità specifiche per gli imballaggi migliorano la produttività dell’operatore. Esko è lo standard di settore per numerose tecnologie (visualizzazione 3D, selezioni colore, distribuzione della retinatura, creazione di sormonti e generazione di codici a barre).

packedge-benefits

Funzionalità

PROGETTAZIONE DI IMBALLAGGI A LIVELLO PROFESSIONALE PER WINDOWS

packedge-features

  • L’importazione di file Adobe® PostScript3 e PDF 1.6 in PackEdge è integralmente certificata da Adobe Systems Inc.
  • Il software accetta file di ArtiosCAD ed Esko Studio Toolkit (in formato Collada, BAG).
  • Lo strumento di verifica preliminare controlla il progetto confrontandolo con un profilo e genera un report interattivo.
  • Avanzati strumenti di selezione colore convertono gli inchiostri di quadricromia e personalizzati (ad esempio Pantone) in qualsiasi inchiostro richiesto, come pure lavori al tratto e immagini.
  • I moduli Instant Trapper e PowerTrapper sono gli algoritmi di sormonto leader di settore.
  • Si possono creare codici a barre interattivi con collegamento dinamico ad Automation Engine.
  • Mediante la creazione di un ambiente cromaticamente prevedibile, è possibile condividere le informazioni sui colori in ArtPro, PackEdge, Plato, ma anche in Adobe® Illustrator® e Adobe® Photoshop®. Vedere anche Color Engine.